venerdì 8 marzo 2013

Semplicemente Torta Bicolore; yogurt, cioccolato, succo di barbabietola. E un ringraziamento per un dolce premio.


tazzine da te' o caffe' "mie"


Semplicemnte torta, torta bicolore, torta allo yogurt e torta al cioccolato. UN te' e qualche idea da buttar giu' su un foglio bianco.....
Polpettina, come la vuoi la torta, marrone e bianca?
Polpettina risponde; No, ho un'idea, la facciamo pink (come dice la sua cuginetta inglese) e cioccolato?!?!?!? =))
E sia....
Poi si addormenta.
Dopo qualche capriccio dicendomi "nonvoglioilriposinononvoglioilriposino", crolla dopo due minuti!
Oggi ho un gran sonno anche io, quasi quasi la raggiungo ;)
Dopo faremo la merenda, e poi lei con i suoi colori, io con le mie matite....


Si, in effetti il "pink" è svanito in cottura, ci è rimasta un po' male povera, ma ha risolto velocemente, si è mangiata solo la parte "brown"!!  ;)





La ricetta è parte di famiglia, era in quello che io chiamavo "il libro magico" delle ricette della mia mamma. Una semplice torta allo yogurt. Ho voluto provare a modificarla un po'...ed ecco qua!
Buona merenda

Ingredienti:

  • 250 gr di farina 00
  • 200 gr di zucchero di canna integrale
  • 2 uova
  • 100 ml di olio di semi
  • 30 gr di burro fuso
  • 30 gr di latte
  • 1 vasetto di yogurt
  • una tazzina da caffe' di succo delle barbabietole rosse
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 1 bustina di lievito per dolci


In un contenitore rompere le uova e unirle allo zucchero, con una frusta sbatterle fino a quando non diventerranno chiare e spumose. 
Versate un vasetto di yogurt poi mescolate. Versate l'olio e frullate nuovamente. Poi unite il latte sempre mescolando e dopo la farina setacciata e un pizzico di sale. 
In ultimo il burro e poi il lievito. Amalgamate il tutto.
A questo punto dividete l'impasto a meta' in due ciotole.
Nella prima versate una tazzina con il liquido delle barbabietole rosse (per me bio) e amalgamate bene fino ad ottenere un composto rosa. Nell'altra meta' del composto unite il cacao in polvere e mescolate bene. 
Prendete uno stampo da ciambella, imburrate e infarinate il fondo, versate piano piano un po' del composto "rosa" e un po' del composto al cacao fino ad esaurimento.
Infornate a 180° per circa 40 minuti (nel mio forno cottura tradizionale)  aiutandovi con uno stecchino per verificarne la cottura.

continua sotto......



Premetto: sono una frana a continuare le catene  e i premi, ma semplicemente per mancanza di tempo. Questa volta pero' tengo particolarmente a ringraziare la  mia cara amica  Silvia di fornellifantasia che ringrazio tanto per questo dolce premio. E' stata una vera e piacevole sopresa! 

Grazie Silvia



E rispondo alle 5 domande:

1. Biscotti o torta? / Biscotti, caldi e fragranti!
2. Cioccolato o Vaniglia? /Cioccolato tutta la vita...e quello piu' amaro che c'è!
3. Qual'è il tuo spuntino dolce preferito? / the' e biscotti
4. Quando hai maggior voglia di cose dolci?  /mmmm...bella domanda... Pensandoci bene non sono molto per i dolci, quindi direi quando ho carenza di affetto????
5. Se tu avessi un soprannome “dolce”, quale sarebbe? / =O Questa mi spiazza..... I Tarallucci di "nonna giogio" non troppo dolci, belli croccanti e al vino ;)

Dovrei passare il premio ad altri blog, ma che amo ce ne sono davvero tanti...è per tutti!!




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...